Indirizzi di studio

Indirizzi di studio

Caratteristiche Indirizzo

Il percorso del liceo delle scienze umane approfondisce le teorie esplicative dei fenomeni collegati alla costruzione dell'identità personale e delle relazioni umane e sociali.

Fornisce allo studente le conoscenze, le abilità e le competenze necessarie per cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi.

Assicura la padronanza dei linguaggi, delle metodologie e delle tecniche di indagine nel campo delle scienze umane.

Orario Annuale

 

Quadro Orario

 

  1° Biennio 2° Biennio 5° Anno
Lingua e Letteratura Italiana 132 132 132 132 132
Lingua e Cultura Latina 99 99 66 66 66
Storia e Geografia 99 99      
Storia     66 66 66
Filosofia     99 99 99
Scienze Umane* 132 132 165 165 165
Diritto ed Economia 66 66      
Lingua e Cultura Straniera 99 99 99 99 99
Matematica** 99 99 66 66 66
Fisica     66 66 66
Scienze Naturali*** 66 66 66 66 66
Storia dell'Arte     66 66 66
Scienze Motorie e Sportive 66 66 66 66 66
Religione Cattolica o Attività Alternative 33 33 33 33 33
Totale Ore 891 891 990 990 990

 

* Antropologia, Pedagogia, Psicologia e Sociologia

** Con Informatica al primo Biennio

*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra

Nell'ultimo anno insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera (CLIL)

Profilo Formativo in Uscita

 

A conclusione del percorso di studio, gli studenti devono essere in grado di:

  • Conoscere i principali campi di indagine delle scienze umane, le tipologie educative, relazionali e sociali e il ruolo da esse svolto nella costruzione della civiltà europea.
  • Ricostruire le varie forme identitarie, personali e comunitarie, identificando modelli teorici e politici di convivenza nonchè le attività pedagogiche ed educative da essi sceturite.
  • Possedere gli strumenti necessari per utilizzare, in maniera consapevole e critica, le principali metodologie relazionali e comunicative, comprese quelle relative alla "media education".

TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO: DIPLOMA DI LICEO DELLE SCIENZE UMANE

Competenze metodologiche per accedere a tutti i corsi universitari.

Sbocchi Post-Diploma

 

Al termine del corso di studi lo studente è in possesso di:

  • Competenze generali per accedere a tutti i corsi universitari e ai relativi test di ammissione.
  • Competenze specifiche per corsi di laurea che preparano a professioni "sociali":
  • Psicologia
  • Sociologia
  • Scienze della Formazione
  • Scienze dell'Educazione
  • Competenze specifiche per accedere a corsi per:
  • Educatore di base per comunità terapeutiche, di recupero e rieducazione
  • Assistenti sociali
  • Consiglieri di orientamento
  • Competenze per accedere a corsi organizzati da enti pubblici e privati.
  • Competenze per superare concorsi e colloqui che consentono l'immissione nel mondo del lavoro in diversi settori.

Caratteristiche Indirizzo

Il percorso del liceo linguistico approfondisce le conoscenze, le abilità e le competenze necessarie per acquisire le padronanza comunicativa di tre lingue, oltre l'italiano: l'inglese e altre due lingue straniere a scelta tra francese, spagnolo e tedesco. Le lezioni di lingua straniera sono comprensive di 33 ore annuali di conversazione con un docente di madrelingua. Il curriculum prevede inoltre, nel primo biennio, lo studio di una lingua classica, il latino, che si ritiene utile per l'acquisizione di una competenza linguistica globale.

 

Orario Annuale

 

Quadro Orario

 

  1° Biennio 2° Biennio 5° Anno
Lingua e Letteratura Italiana 132 132 132 132 132
Lingua Latina 66 66      
Lingua e Cultura Straniera 1 (Inglese) 132 132 99 99 99
Lingua e Cultura Straniera 2* 99 99 132 132 132
Lingua e Cultura Straniera 3* 99 99 132 132 132
Storia e Geografia 99 99      
Storia     66 66 66
Filosofia     66 66 66
Matematica** 99 99 66 66 66
Fisica     66 66 66
Scienze Naturali*** 66 66 66 66 66
Storia dell'Arte     66 66 66
Scienze Motorie e Sportive 66 66 66 66 66
Religione Cattolica o Attività Alternative 33 33 33 33 33
Totale Ore 891 891 990 990 990

 

* Scelta tra: Francese, Tedesco, Spagnolo

** Con Informatica al primo Biennio

*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra

Progetti ESABAC e SPRACHDIPLOM nei corsi con lingua francese e con lingua tedesca.
 
A partire dal 3° anno insegnamento di una disciplina non linguistica in una lingua straniera (CLIL) 

Profilo Formativo in Uscita

 

A conclusione del percorso di studio, gli studenti devono essere in grado di:

  • Comunicare in tre lingue straniere in diversi ambiti sociali e situazioni professionali, riflettendo in ottica comparativa sulla struttura, uso e variazioni della lingua usata.
  • Comprendere e produrre messaggi di diverso genere testuale e usare differenti linguaggi settoriali.
  • Conoscere aspetti significativi delle culture straniere, riflettere su di esse in prospettiva interculturale e comprenderne criticamente l'identità storica e culturale.

TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO: DIPLOMA DI LICEO LINGUISTICO

Competenze metodologiche per accedere a tutti i corsi universitari.

Sbocchi Post-Diploma

 

Al termine del corso di studi lo studente è in possesso di:

  • Competenze generali per accedere a tutti i corsi universitari e ai relativi test di ammissione.
  • Competenze specifiche per corsi di laurea in:
  • Lingue moderne
  • Lingue orientali
  • Traduttori e interpreti
  • Economia del turismo
  • Competenze professionali specifiche per:
  • inserimento in aziende e uffici che abbiano rapporti con l'estero
  • operatori in ambito turistico
  • addetto alle pubbliche relazioni
  • Competenze per accedere a corsi organizzati da enti pubblici e privati.
  • Competenze per superare concorsi e colloqui che consentono l'immissione nel mondo del lavoro in diversi settori.

Caratteristiche Indirizzo

Fin dal biennio vengono affrontate le discipline d’indirizzo: Lingua e cultura latina e lingua e cultura greca. L’insegnamento di entrambe le lingue classiche mira a fornire gli strumenti per leggere, tradurre e comprendere i testi in originale o adattati in un’ottica anche di attualizzazione e di comparazione con le altre lingue studiate.

Gli strumenti di comprensione linguistica acquisiti nel   primo biennio vengono gradualmente applicati ai testi letterari d’autore per comprenderne gli aspetti fondamentali anche in una prospettiva intertestuale in modo da operare una contestualizzazione a livello storico, culturale e letterario.

Orario Annuale

Quadro Orario

1° Biennio 2° Biennio 5° Anno
Lingua e Letteratura Italiana 132 132 132 132 132
Lingua e Cultura Latina 165 165 132 132 132
Lingua e Cultura Greca 132 132 99 99 99
Lingua e Cultura Straniera 99 99 99 99 99
Storia 99 99 99
Storia e Geografia 99 99
Filosofia 99 99 99
Matematica* 99 99 66 66 66
Fisica 66 66 66
Scienze Naturali** 66 66 66 66 66
Storia dell'Arte 66 66 66
Scienze Motorie e Sportive 66 66 66 66 66
Relicione Cattolica o Attività Alternative 33 33 33 33 33
Totale Ore 891 891 1023 1023 1023

* Con Informatica al primo Biennio

** Biologia, Chimica, Scienze della Terra

N.B.

È previsto l'insegnamento, in lingua straniera di una disciplina non linguistica (CLIL)

Profilo Formativo in Uscita

A conclusione del percorso di studio, gli studenti devono essere in grado di:

  • Comprendere il ruolo della cultura classica nello sviluppo della civiltà europea, riconoscendone caratteristiche e potenzialità dei metodi di studio.
  • Individuare i rapporti tra le lingue classiche, la lingua italiana e le lingue straniere studiate, rafforzando le capacità di analisi e di elaborazione critica.
  • Argomentare, interpretare testi complessi e riflettere criticamente sulle forme del sapere, riuscendo anche a collocare il pensiero scientifico all'interno di una dimensione umanistica.

TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO: DIPLOMA DI LICEO CLASSICO

Competenze metodologiche per accedere a tutti i corsi universitari.

Sbocchi Post-Diploma

Al termine del corso di studi lo studente è in possesso di:

  • Competenze metodologiche per accedere a tutti i corsi universitari e per affrontare i relativi test di ammissione sia di indirizzo umanistico, che artistico e scientifico.
  • Competenze specifiche per corsi di laurea in area:
  • storico-umanistica e giuridica
  • linguistico-letteraria e della comunicazione
  • artistica e della conservazione e tutela del patrimonio artistico-culturale
  • della progettazione architettonica
  • Competenze per accedere a corsi organizzati da enti pubblici e privati. Ad es. per la formazione di:
  • giornalista
  • tecnico del restauro
  • allestitore museale
  • addetto alle pubbliche relazioni
  • operatore dei servizi turistici e culturali
  • bibliotecario e archivista

Competenze per superare concorsi e colloqui che consentono l'immissione nel mondo del lavoro in diversi settori.