Comunicazione della Dirigente

Comunicazione della Dirigente

A tutti i genitori, agli alunni, ai docenti, al personale ATA del Liceo Cevolani.

Sono venuta a conoscenza del fatto che un gruppo di genitori ha espresso preoccupazione per la situazione logistica del Liceo Cevolani ed ha chiesto un incontro con il sindaco per avere chiarimenti in merito.

Tengo a precisare che fino ad ora questa Dirigenza ha mantenuto fin dai primi giorni dall'evento sismico stretti contatti con il Sindaco e l'Assessore all'istruzione del Comune di Cento e con i funzionari dell'Amministrazione Provinciale, partecipando ai sopralluoghi effettuati dai tecnici della Protezione Civile e dell'ufficio tecnico della Provincia di Ferrara.

A seguito delle verifiche l'Amministrazione Provinciale ha dichiarato agibili gli edifici di via Matteotti e di via Rigone 1/1; l'edificio di corso Guercino non ha subito danni ma si attende la certificazione della messa in sicurezza del vicino campanile dell'auditorium di San Lorenzo, per sciogliere la riserva sull'agibilità.

Altre questioni, sollevate dai genitori, relative alla viabilità sono sotto osservazione da parte dell'Amministrazione Comunale e Provinciale per una soluzione entro settembre.

Voglio rassicurare tutti che stiamo lavorando di concerto con le Autorità competenti per assicurare il regolare avvio dell'anno scolastico nelle migliori condizioni di sicurezza.

Il percorso è ancora lungo e complesso ed è necessario che tutti (genitori, alunni, docenti e personale ATA) collaborino in uno spirito di confronto costruttivo per risolvere i problemi, senza creare inutili allarmismi. Si chiede a tutti disponibilità ad accettare soluzioni organizzative giustificate dall'emergenza nello spirito di solidarietà verso chi la scuola non l'ha più.

Ulteriori aggiornamenti saranno forniti non appena la Dirigenza ne verrà in possesso.